• Dermopigmentazione Tricologica
    CORSI
    DERMOPIGMENTAZIONE
    TRICOLOGICA
    Tecniche avanzate
    Esperienza internazionale
    Corsi professionali
    Metodiche innovative
    Swiss Color Italia
  • Corsi Micropigmentazione e Dermopigmentazione Tricologica
    Swiss Color Italia shopping online
    Permanent Make Up
    Trucco semipermanente
    Micropigmentazione
    Dermopigmentazione paramedicale
    Mesoterapia
    Swiss Color Italia

Corsi Dermopigmentazione Tricologica

Corsi intensivi di dermopigmentazione tricologica o tricopigmentazione. Chiedi informazioni.

Corsi
Trucco Semipermanente

LEGGI

MasterClass
Trucco Semipermanente

LEGGI

Micropigmentazione
Tatuaggio Piercing

LEGGI
Pigmentazione Tricologica del Cuoio Capelluto La dermopigmentazione tricologica, conosciuta in Italia come tricopigmentazione, consiste nel pigmentare il cuoio capelluto con speciali pigmenti non permanenti su cuti affette da problemi di alopecia e calvizie parziale o totale. Questa tecnica è particolarmente efficace sulle teste rasate, ma si ottengono risultati molto soddisfacenti anche su infoltimenti parziali di zone diradate con capelli più lunghi. Professionalità, risultati e sicurezza sono garantiti da importanti collaborazioni con specialisti riconosciuti a livello internazionale.
La dermopigmentazione tricologica è la soluzione perfetta per chi non vuole o non può ricorrere al trapianto di capelli. Questo trattamento interviene in modo efficace nei casi di alopecia parziale o totale, su donna e uomo. Non è una tecnica invasiva, ma un trattamento sicuro che permette di ricostituire il disegno del capello e l’attaccatura con un effetto naturale.
La dermopigmentazione tricologica permette di ricreare un aspetto folto sulla cute rasata, e interviene con successo anche in situazioni con capelli più lunghi. La scelta di impiantare speciali pigmenti semipermanenti può sembrare una scomodità, poiché richiede dei ritocchi ogni 24-36 mesi. In realtà questo è un vantaggio: il paziente, infatti, ha la sicurezza di poter modulare il lavoro in base ai cambiamenti morfologici del volto dovuti all’età e al cambio di colore dei capelli.
La dermopigmentazione tricologica non ha nulla in comune con il tatuaggio tradizionale. Questo trattamento, infatti, può essere eseguito solo da professionisti con un’adeguata preparazione alle spalle. Gli operatori altamente specializzati si distinguono perché sanno:
• intervenire sulle diverse tipologie del problema;
• usare di volta in volta la tecnica più adeguata;
• moderare la penetrazione dell’ago;
• inoculare il pigmento più appropriato;
• scegliere la punta d’ago più adatta;
• dimensionare il follicolo e sceglierne il colore giusto.

Durante la dermopigmentazione tricologica, poi, è molto importante comprendere le esigenze del paziente per capire qual è il risultato finale che si aspetta.
Grazie alle tecniche di dermopigmentazione tricologica più avanzate si può ottenere una perfetta e naturale simulazione ottica del capello, difficilmente riconoscibile anche da vicino. Per ottenere i migliori risultati, tuttavia, sarà fondamentale la formazione dell’operatore.
Le nuove tecnologie mettono a disposizione dell’operatore una serie di punte, pigmenti e apparecchi sofisticati e tecnologicamente evoluti, per lavorare in assoluta sicurezza e ottenere risultati esteticamente perfetti. Pigmenti studiati e certificati ricreano le giuste tonalità di colore e replicano esattamente l’aspetto dei follicoli, in piena sicurezza per il paziente e con una lunga durata nel tempo. Le nuove tecniche di lavoro e un’adeguata formazione permettono di eseguire lavori perfetti, in condizioni di massima professionalità e sicurezza.
I corsi di dermopigmentazione tricologica si basano su protocolli e metodiche che uniscono le più importanti scuole internazionali e le migliori esperienze in questo settore. Questo grazie alla collaborazione di medici specialisti e tecnici della dermopigmentazione tricologica. La filosofia del nostro corso è soltanto una: formare operatori che possano lavorare in assoluta sicurezza, eliminando il rischio di errori e creando le basi per iniziare a lavorare subito con la massima professionalità.
L’impianto del pigmento nello strato dell’epidermide forma un effetto naturale di duplicazione del follicolo. Le tecniche apprese durante i nostri corsi permettono di ricreare follicoli precisi e ben delineati, senza le antiestetiche sfumature. Grazie alla collaborazione con Enrico Maria Longo e altri medici specialisti, Swiss Color Italia ha sviluppato il protocollo Tricobionica: una straordinaria tecnica di dermopigmentazione tricologica capace di eseguire lavori innovativi e moderni, per ottenere un look naturale e unico.
Un trattamento di dermopigmentazione tricologica si divide generalmente in due sedute: quella principale, e il ritocco dopo circa 3-4 settimane. In base alle circostanze, poi, si può valutare una terza seduta per intervenire sulle cicatrici post trapianto.
La pigmentazione del cuoio capelluto è sicura e non invasiva. Ma va prestata molta attenzione ai prodotti usati durante il trattamento, per evitare qualsiasi controindicazione o effetto indesiderato. La durata della seduta varia in base all’estensione della zona da trattare. Il trattamento non è doloroso, ma in alcune zone della cute si può avvertire un lieve fastidio. Per evitare ciò si può ricorrere all’uso di un anestetico topico: ma molto dipende dalla soglia del dolore del paziente.
Al termine della seduta si può notare un leggero rossore sulla parte trattata, destinato a scomparire in 2-3 giorni. Anche la nuova linea di capelli può sembrare più intensa del desiderato: questo effetto, tuttavia, si riduce in pochi giorni e il colore perde fino al 30% di intensità. La seconda seduta, invece, permette di ottenere il risultato desiderato.

www.corsi-truccosemipermanente.it