• Trucco Semipermanente
    CORSI
    TRUCCO SEMIPERMANENTE
    Sopracciglia
    Eyeliner
    Labbra
    CRM Medical
  • Corsi Mesoterapia Micropigmentazione
    Master Meso-Revitalize
    La mesoterapia per estetiste
    CRM Medical

Corsi Trucco Semipermanente

Corsi di formazione per trucco semipermanente, organizzati da CRM Medical, strutturati per formare micropigmentisti professionali.

Corsi
Trucco Semipermanente

LEGGI

MasterClass
Trucco Semipermanente

LEGGI

Micropigmentazione
Tatuaggio Piercing

LEGGI
Trucco Semipermanente e Micropigmentazione Il trucco semipermanente è una tecnica simile al tatuaggio, ma a differenza di questo utilizza pigmenti riassorbili in 12-18 mesi. Con questo trattamento si eseguono sopracciglia, eyeliner e contorno labbra con e senza sfumatura.
La micropigmentazione estetica, detta anche permanent make-up o trucco semipermanente o trucco permanente, prevede l’inoculazione di biopigmenti tra l’epidermide e il derma superficiale, ed è l’unica tecnica di ‘tatuaggio’ viso consentita dalla legge. Il trucco semipermanente, quindi, si differenzia dal tattoo per le zone trattate, le attrezzature usate e i colori non permanenti. I pigmenti utilizzati, infatti, hanno una diversa struttura rispetto a quelli inoculati nel tatuaggio.
Eseguire il trucco semipermanente è una scelta importante per migliorare l’estetica del proprio viso. Per questo bisogna affidarsi a un operatore esperto che utilizzi materiali sicuri, sappia consigliare e soddisfi le attese del paziente.
Fino a pochi anni fa il trucco semipermanente era visto con scetticismo e diffidenza, specialmente dal mondo della medicina estetica. Questo perché non esistevano sufficienti garanzie sotto il profilo igienico-sanitario e formativo. Era facile imbattersi in trattamenti grossolani, eseguiti con tecniche non raffinate e materiali nocivi per la salute. E i risultati, spesso, erano disastrosi: l’uso di pigmenti non conformi alle normative causava danni indelebili ai volti dei pazienti.
La causa di tutto ciò erano la scarsa regolamentazione sui materiali usati e una discutibile professionalità sia degli operatori che delle scuole di formazione. Oggi per fortuna le cose sono cambiate: la regolamentazione sul trucco semipermanente è molto più restrittiva e a tutela del cliente.
Nel trucco semipermanente le tecniche di lavoro e la tecnologia a disposizione del micropigmentista sono molto più evolute di un tempo. Oggi l’operatore dispone di macchine digitali avanzatissime con software affidabili, aghi a cartuccia con modulo igienico e pigmenti minerali bioriassorbibili che garantiscono una resa ottimale in totale sicurezza.
Un trattamento di trucco semipermanente eseguito correttamente permette di avere un aspetto sempre ordinato e curato, anche senza ricorrere al make-up quotidiano. Questa tecnica, inoltre, è utile per correggere le imperfezioni e migliorare l’aspetto del viso. Uno dei vantaggi del trucco semipermanente, infatti, è quello di dare armonia ed equilibrio al volto, intensificando i lineamenti per renderli più intensi. Inoltre si possono correggere eventuali asimmetrie o difetti e migliorare l’estetica del viso. A giovarne sono soprattutto lo sguardo, l’equilibrio delle forme e l’esaltazione delle labbra.
Chi si sottopone al trucco semipermanente per le sopracciglia non si pente di questa scelta. L'arco sopracciliare è la cornice dell'occhio e ne determina l’espressione e l'intensità. Un occhio struccato ma con un arco sopracciliare corretto possiede una naturale intensità che nessun maquillage può conferirgli. Tutti questi vantaggi, uniti alla professionalità degli operatori e alle tecniche più innovative, fanno del trucco semipermanente un settore in forte espansione.
Puntare sul trucco semipermanente significa investire in un settore che può dare grandi opportunità professionali ed economiche: basterà un solo mese di lavoro per ammortizzare l’investimento iniziale. Per ottenere il massimo risultato, però, sarà fondamentale ricevere una corretta formazione.
Potrete, così, decidere di offrire questo servizio nel vostro centro, aprirne uno dedicato alla micropigmentazione o lavorare come freelance in questo settore. I guadagni variano da un minimo di 300 a un massimo di 1.200 euro al giorno, grazie anche ai costi relativamente contenuti dei materiali usati durante i trattamenti.
Questo lavoro richiede una buona predisposizione personale e un’ottima preparazione. Lavorando sul viso con aghi e strumenti di precisione, il livello di professionalità deve essere elevato e ciò si può raggiungere solo con un corso di formazione adeguato.
Un altro percorso importantissimo nella micropigmentazione è rappresentato dalla micropigmentazione paramedicale, una tecnica avanzata che permette di intervenire su cicatrici, ricostruzione areola mammaria e capezzolo, vitiligine e correzioni di precedenti lavori di trucco semipermanente. I master di specializzazione o il percorso formativo di dermopigmentazione paramedicale, poi, vi aiuteranno a inserirvi nel mondo della chirurgia e della medicina.
La dermopigmentazione tricologica (detta anche tricopigmentazione) vi permetterà, invece, attraverso un’opportuna formazione, di intervenire sui casi di alopecia per donne e uomini, ottenendo risultati straordinari e offrendo una valida alternativa nei casi in cui non si vuole o non si può effettuare un trapianto.
Tutte le nostre formazioni e i nostri corsi consentono di entrare professionalmente in questi ambiti professionali in forte espansione, ottenendo straordinarie soddisfazioni professionali. Con un piccolo investimento, infatti, avrete un velocissimo e sicuro ritorno economico.
Chiunque può diventare operatore di trucco semipermanente: estetiste, tatuatori, truccatori e chiunque desideri avvicinarsi al mondo della micropigmentazione anche senza avere esperienze.
Un corso professionale di trucco semipermanente per principianti fornisce le nozioni basilari di questo settore. Il corso dura cinque giorni ed è diviso in una parte teorica e una pratica. La formazione intensiva consente di avere una buona conoscenza delle regolamentazioni vigenti su prodotti, igiene, profilassi e controindicazioni del trucco semipermanente. Il corso base di trucco semipermanente vi avvierà subito alla professione.
Dopo questa esperienza, tuttavia, sentirete l’esigenza di affinare la vostra tecnica con un livello formativo superiore, che vi permetterà di essere dei very specialist in micropigmentazione estetica. Ecco allora i nostri corsi specialistici e i master monotematici, che vi permetteranno di acquisire i segreti del mestiere e le tecniche più avanzate.
Potrete anche decidere di affiancare al trucco semipermanente una formazione in micropigmentazione paramedicale e/o in dermopigmentazione tricologica, e cogliere così nuove opportunità lavorative in settori in fortissima crescita.
È difficile destreggiarsi tra le mille informazioni che il web e gli altri mezzi di comunicazione ci propongono. Sembrerebbe quasi che ogni accademia, scuola o centro di formazione abbia caratteristiche eccellenti, protocolli unici ed esperienze pluriennali.
Da questi corsi, invece, escono persone spesso con poca esperienza e più dubbi di prima. La scarsa preparazione, poi, induce molti ad abbandonare quasi subito questa professione. Altri, invece, non sentendosi pronti a lavorare si mettono alla ricerca di un altro corso per non vanificare l’investimento formativo iniziale.
Questo significa tanto tempo perso, e il rischio di commettere errori che compromettano l’inizio della carriera e la perdita di reputazione nel mondo del lavoro.
I consigli utili per i principianti che vogliono avvicinarsi al trucco semipermanente sono pochi, ma fondamentali:
• non lasciatevi ammaliare da presentazioni altisonanti e mille riconoscimenti della scuola;
• non prendete in considerazione corsi di formazione troppo brevi (2-3 giorni) o troppo lunghi (7-8 giorni);
• diffidate delle formazioni troppo economiche o, al contrario, da quelle troppo care;
• richiedete sempre il programma dettagliato con gli approfondimenti dei vari aspetti formativi del corso;
• richiedete sempre informazioni presso i Comuni di appartenenza per verificare quali sono i regolamenti in vigore nella propria regione.
La nostra scuola a inizio corso mette a disposizione il materiale didattico sul quale verranno sviluppati gli argomenti di studio e il materiale sintetico per le esercitazioni pratiche. Durante il corso saranno disponibili anche prodotti e macchinari per le esercitazioni. I partecipanti dovranno soltanto trovare la modella per le prove pratiche.
Il corso collettivo, infine, prevede un periodo di esercitazioni tra la prima e la seconda fase, su cui il docente farà una verifica prima della ripresa delle lezioni.
Anche gli operatori più esperti di trucco semipermanente troveranno nei corsi CRM Medical un punto di riferimento per specializzarsi, approfondire la materia e migliorare il livello di professionalità.
I corsi Advanced e Upgrade, oltre a quelli monotematici per sopracciglia, eyeliner e labbra, garantiscono una formazione altamente professionale e all’avanguardia.
I corsi di formazione per trucco semipermanente CRM Medical formano micropigmentisti professionali grazie a un programma didattico di alto livello. L’attività formativa segue, infatti, protocolli innovativi per apprendere le tecniche più avanzate di trucco semipermanente.
Una vera svolta rispetto al passato e alla formazione tradizionale: grazie al metodo, alle tecniche adottate e ai programmi. Al termine della formazione i partecipanti dovranno eseguire almeno tre prove pratiche su modelle e ricevere una valutazione positiva dai docenti. Al termine gli allievi riceveranno l’attestato di partecipazione e saranno pronti a muovere i primi passi in questo settore con sicurezza e soddisfazione.
Nei nostri corsi verrà affrontata una parte teorica che comprende tutti gli aspetti nozionistici, tecnici e legati alla sicurezza del trucco semipermanente. La parte pratica, invece, riguarda le esercitazioni su tappetini, pupette in pelle sintetica e modelle.
Il nostro corpo docente è formato da professionisti esperti e specializzati nel trucco semipermanente, nella micropigmentazione paramedicale e nella dermopigmentazione tricologica. La formazione degli insegnanti è garantita da lunghe esperienze di livello internazionale.
Terminato il corso, l’allievo potrà contare sulla nostra assistenza continua e gratuita via mail o per telefono. Periodicamente saranno organizzati dei workshop (spesso gratuiti) con aggiornamenti normativi e tecnici. Assistenza e supporto, quindi, non terminano dopo i giorni del corso e permettono alle persone da noi formate di avere sempre un valido supporto per il successo professionale.
Anche le tecniche utilizzate nei nostri corsi sono le più evolute e innovative, unite a tecnologie di avanguardia “made in Germany” e a una rigorosa attenzione per la qualità. La filosofia della nostra formazione si basa sulla concretezza e la sostanza, offrendo una consulenza personalizzata per garantire il successo della vostra attività e la crescita professionale. Uno dei nostri punti di forza è garantire un supporto continuativo, per essere un riferimento nel percorso professionale di tutti coloro che partecipano ai nostri corsi.
Organizziamo corsi di formazione individuali o di gruppo con poche persone per seguire meglio i partecipanti e valorizzare il talento e le attitudini di ognuno. Inoltre, un corso con pochi partecipanti di quattro giorni equivale a una formazione di gruppo lunga il doppio.
In altre parole, CRM Medical fin dall’inizio vuole essere un punto di riferimento solido che accompagni i nostri allievi nel loro percorso professionale. E per sfruttare le enormi potenzialità offerte dal settore del trucco semipermanente, della micropigmentazione paramedicale e della dermopigmentazione tricologica.
I corsi dedicati al trucco semipermanente offrono importanti plus:
• professionalità superiore;
• competenza;
• esperienza grazie ai protocolli internazionali adottati;
• assistenza e supporto garantiti durante e dopo il corso;
• workshop e giornate formative di aggiornamento;
• prodotti di qualità “made in Germany”;
• sostegno personalizzato per consigliare all’allievo il percorso più adatto.

I corsi di trucco semipermanente individuali dedicano un’attenzione particolare all’allievo grazie a un personal trainer a completa disposizione. Le formazioni di gruppo, invece, prevedono al massimo sei partecipanti per ogni sessione.
Protocolli ed esperienze internazionali rendono i nostri programmi estremamente innovativi e di alto profilo professionale. I nostri tecnici affiancano non più di due allievi alla volta per i lavori eseguiti sulle modelle, evitando così errori già al primo trattamento.
Professionalità e competenza sono indispensabili per lavorare correttamente e ottenere ottimi risultati nel trucco semipermanente. La nostra formazione prevede prove pratiche su modelle per i trattamenti sulle sopracciglia e il trucco semipermanente per l’eyeliner e le labbra. Il rilascio dell’attestato avviene solo dopo il superamento di tutte le prove.
Il percorso formativo permette all’allievo di acquisire sicurezza e consapevolezza sia delle proprie capacità che dei limiti personali. Fattori importanti per lavorare in maniera professionale.
I vantaggi del trucco semipermanente

Con questo intervento l’aspetto è sempre ordinato e curato, anche senza ricorrere al make-up quotidiano. Il trattamento è utile per correggere i piccoli difetti ed esaltare le virtù del viso. A giovarne sono soprattutto lo sguardo, grazie all’equilibrio delle forme che dà il trattamento semipermanente sulle labbra e in altre parti del volto.

Perché sottoporsi a una seduta di trucco semipermanente

Il trucco semipermanente è rivolto a chi non ha tempo o voglia di truccarsi con regolarità, e agli sportivi. Con una seduta di micropigmentazione estetica si possono ridurre o eliminare le asimmetrie del volto e risolvere gli inestetismi. Si potranno soprattutto esaltare i lineamenti, lo sguardo e rendere il viso decisamente valorizzato. Il trattamento è quindi adatto anche agli uomini.
Con una sola seduta, della durata variabile a seconda del tipo di trattamento, si ottengono grandi risultati; con una seduta di ritocco, da eseguire dopo circa 4 settimane, si stabilizzeranno e perfezioneranno i risultati, mantenendoli nel tempo per almeno 16-18 mesi.

In cosa consiste una seduta di trucco semipermanente

La micropigmentazione prevede l’inoculazione di pigmenti colorati nei primi strati dell’epidermide. Questo trattamento non ha controindicazioni e si differenzia dal tatuaggio permanente per le sostanze usate e le tecniche adottate.
I pigmenti hanno una base minerale e sono atossici, anallergici, microbiologicamente e clinicamente testati. Inoltre sono privi di conservanti e sostanze cancerogene o in grado di nuocere alla salute. Grazie alla loro composizione chimica, i pigmenti non si depositano in profondità ma perdono d’intensità grazie a un naturale processo di esfoliazione.
Queste caratteristiche permettono di valutare i cambiamenti morfologici anno per anno, così da applicare modifiche se necessario. Attraverso un dermografo provvisto di aghi sterili a una o più punte, i pigmenti colorati vengono inseriti nell’epidermide e nel derma superficiale per poi essere naturalmente espulsi entro 24 mesi dalla loro inoculazione.
Il trattamento vero e proprio si effettua in due sedute a distanza di circa 3-4 settimane. La seconda seduta, chiamata anche “ritocco”, serve a fissare il trucco ed eventualmente cambiarne la forma e il colore. Il trattamento dura 16-18 mesi, e dopo questo periodo è necessaria una nuova seduta. I successivi ritocchi servono a mantenere l’intensità e la brillantezza dei colori.
Non esiste un trattamento standard: il trucco semipermanente è personalizzato per creare un effetto naturale ed elegante. Sulla base delle caratteristiche individuali è indispensabile lo studio del make up prima del trattamento per definire tratti, colori e tecniche di pigmentazione per ottenere il miglior risultato. E’ importante, comunque, scegliere un trucco semipermanente leggero e adatto a ogni occasione.

Il trucco semipermanente viene applicato su occhi, labbra e sopracciglia, ed è rivolto sia agli uomini che alle donne di qualsiasi età. Questo trattamento consente di valorizzare i tratti del volto, in particolare le sopracciglia e il contorno labbra. Il tutto con armonia e naturalezza, senza uscire troppo dalla linea originaria.
Inoltre, può essere la soluzione ideale per chi non può truccarsi ogni giorno a causa di allergie ai prodotti del trucco tradizionale. Il trucco semipermanente viene anche usato per creare sfumature, punti luce, nei e lentiggini.

Sopracciglia

Le sopracciglia danno un’impronta personale all’occhio e sono un elemento essenziale dell’architettura del viso. Attraverso la micropigmentazione si possono correggere colore e forma, intervenendo su arcate sopraccigliari troppo basse, asimmetriche, rade o addirittura inesistenti. Lo sguardo, così, acquista giovinezza e luminosità. Ecco alcuni possibili interventi:
• infoltimento, definizione, correzione e ricostruzione delle sopracciglia maschili e femminili (tecniche pelo per pelo mono e policromatici, sfumate, tribali, tridimensionali);
• punti luce effetto lifting;
• camouflage.

Eyeliner e infoltimento ciliare

Il trucco semipermanente valorizza lo sguardo attraverso l’eyeliner e l’infoltimento ciglia, tecnica raffinata che dona profondità allo sguardo in maniera naturale e senza appesantimenti. Ecco gli interventi più frequenti:
• linea infracigliare;
• eyeliner classico, sfumato, mono e policromatico, superiore e inferiore;
• effetto kohl, kajal, smoky eyes;
• punti luce;
• camouflage.

Labbra

Attraverso il trucco semipermanente si può intervenire sulle labbra e correggere eventuali difetti. Ecco gli interventi più frequenti:
• contorno labbra e contorno labbra sfumato;
• colorazione della mucosa labiale;
• creazione punti luce;
• camouflage.

Corsi di Trucco Semipermanente

I nostri corsi intensivi di trucco semipermanente sono individuali o di gruppo e garantiscono una formazione personalizzata secondo le esigenze individuali.

www.corsi-truccosemipermanente.it

Tutte le nostre formazioni assicurano assistenza completa e professionale prima, durante e dopo il corso. Il partecipante viene assistito nella scelta del corso a lui più adatto e saranno tenute presenti tutte le esigenze e le attitudini del partecipante con una personalizzazione della didattica a seconda delle diverse esigenze. Durante il corso il partecipante sarà seguito con estrema cura in tutte le varie fasi di apprendimento. Al termine della formazione CRM Medical continuerà a fornire continui supporti, laddove si renda necessario, fornendo costanti e continui consulenze gratuite, attente e professionali, via telefono, mail o con workshop gratuiti di approfondimento.